Un valido sostegno dalla natura

Nel vasto e variopinto mondo delle erbe ci sono molte varietà che possono darci una mano  nel delicato momento del ciclo mestruale.

Queste piante che alleviano  e quindi favoriscono, normalizzano  e facilitano in qualche modo  la comparsa o ricomparsa del ciclo mestruale o riescono a regolarizzare il flusso sono le cosiddette  piante emmenagoghe.

Queste erbe, spesso potenziate in estratti,  hanno la capacità di equilibrare  le normali funzioni dell’utero sopratutto nel momento del ciclo, riuscendo a favorire  il rilassamento e nel contempo diminuendo i possibili risvolti dolorosi che a volte accompagnano la mestruazione.

Le piante che sono dotate di questo tipo di capacità emmenagoghe e che possono servire quindi per equilibrare  e favorire un ciclo mestruale corretto fisiologicamente  e sano sono:

l’agnocasto
la salvia
la calendola
la borsa del pastore
Conoscere  in che modo poter utilizzare queste piante, quindi poter integrare con nutraceutici giusti per la nostra costituzione , il nostro terreno naturopatico , aiutati da una naturopata esperta  sarà sicuramente di aiuto per chi soffre durante il ciclo mestruale.

Non continuate a soffrire: cercate un esperto del naturale!