Aiutare una persona a trovare la strada per la felicita è sempre gratificante!

E’ storia recente , ho avuto come una sorta di illuminazione, in base a come pare mi vedano i miei clienti, forse in misura maggiore le donne, incluse le amicizie più strette.
Mi sono resa improvvisamente conto che io rappresenterei per loro, o almeno per molte di loro, una sorta di mappa.
In precedenza mi è capitato di pensare di rappresentare uno specchio, dove potessero vedersi veramente per ciò che erano, il che non esclude comunque l’essere una mappa.
Mi spiego: sento e rilevo che queste persone in me si specchiano ma non solo, riescono anche a scorgere una sorta di via per trovarsi o trovare ciò che cercano.
C’è stato anche chi mi ha detto che mi vede più come una bussola, alla quale rivolgersi nel caso si fosse smarrita non solo la via ma anche proprio la capacità di orientamento.
A me questo non dispiace perché aiutare una persona a trovare la strada per la personale felicita è sempre gratificante!
E’ pure ovvio che mi venga da pensare a quanta responsabilità ci possa essere inclusa, ma la accetto perché capisco che fa parte intrinseca del mio lavoro, ed io voglio svolgerlo al meglio ogni giorno , perché è un lavoro che ho scelto con passione e voglia di aiutare. E’ importante accompagnare le persone là dove hanno bisogno e voglia di andare.
Approfondimenti